BOLLO AUTO 2016: LE SANZIONI PREVISTE IN CASO DI MANCATO PAGAMENTO

Condividi questo articolo!

bollo auto 2016

Il 2016 è iniziato e tra i temi più caldi in ambito automotive vi è sicuramente quello del pagamento del bollo auto 2016. Cosa succede nel caso in cui non viene pagato?

In caso di mancato pagamento del bollo auto si è costretti a pagare una somma superiore a quella prevista a causa dell’aggiunta di sanzioni e interessi, variabili in base al ritardo con cui il bollo verrà pagato.

Cosa succede se si dimentica di pagarlo entro la scadenza?

In questo caso si va incontro ad una sanzione pari al 30% in più della somma prevista da pagare. Se si provvede ad effettuare il pagamento entro 1 anno dalla data prevista, sono però previste delle sanzioni ridotte.

Uitle ricordare, inoltre, che il termine di prescrizione è di 3 anni successivi ai quali non sarà più possibile all’amministrazione finanziaria preposta di contestare il mancato pagamento.

Le esenzioni per il bollo auto 2016:

Ricordiamo che non dovranno pagare il bollo auto tutti i possessori di veicoli riservati per il trasporto disabili e le auto elettriche. Hanno diritto a riduzioni, qualora previste, le auto a gas. Per informazioni più dettagliate è importante rivolgersi ai centri ACI.

Per non scordare e gestire al meglio le scadenze della tua auto, prova il servizio Gestione Scadenze di tiassisto24 che ti aiuta a ricordare le scadenze del bollo e della assicurazione della tua auto!

Condividi questo articolo!
2017-11-06T14:56:41+00:00 05.02.2016|Assicurazioni, Guide utili, Multe|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.