STREET CONTROL APPROVATO: VIA ALLE MULTE “A STRASCICO”

Condividi questo articolo!

street control multa ricorso

Via libera del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti allo Street control, il meccanismo che permette di leggere le targhe delle auto e rilevare infrazioni, grazie ad una telecamera posizionata sul tetto dell’auto dei vigili che percorrono le strade urbane.

Questo nuovo sistema, attivo dallo scorso dicembre in numerose città italiane, aveva destato dubbi legislativi sulla sua regolarità o meno, ma il ministero ha stabilito valido il nuovo sistema atto, soprattutto, ad combattere la cosiddetta sosta selvaggia delle automobili.

COME FUNZIONA LO STREET CONTROL

Nello specifico il meccanismo dello street control, grazie alle telecamere poste sull’auto della polizia locale, permette di fotografare le targhe dei veicoli in strada nel raggio di 20 metri e di inviare i dati a un tablet in dotazione ai vigili all’interno dell’auto, che svolge le operazioni di controllo in quel dato momento.

In questo modo si possono rilevare violazioni come mancanza di contrassegno assicurativo, auto rubata o senza revisione e inviare direttamente a casa il verbale con l’irregolarità rilevata.

Affinchè la multa attraverso street control sia valida, occorrono però due condizioni:

il tablet deve essere supervisionato da un vigile e l’automobilista multato non deve trovarsi in quel momento all’interno dell’automobile o negli immediati pressi della sua vettura.

Lo Street Control rientra nel programma di digitalizzazione del Ministero, con l’obiettivo di ottimizzare e velocizzare le procedure atte a rilevare infrazioni del codice della strada e combattere fenomeni molto diffusi quali l’evasione assicurativa.

Hai ricevuto una multa e vorresti sapere se è ricorribile?

Usa Help Multe di tiassisto 24!

Scopri subito il nostro innovativo servizio per fare ricorso contro una multa, comodamente seduto dal divano di casa tua.

Condividi questo articolo!
2017-11-06T14:51:14+00:00 11.01.2016|Automobili, Multe, News|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.