• Il divario tra nord e sud dell’auto elettrica: la proprietà dei veicoli elettrici è aumentata del 53% l’anno scorso, ma è il ricco sud-est dove l’assorbimento è in aumento mentre il nord-est è in ritardo.
  • Dei 172.500 veicoli elettrici immatricolati su strada nel Regno Unito nel terzo trimestre del 2020, 86.310 sono di proprietà privata.
    Quasi 30.000 nuove auto a emissioni zero sono state acquistate dal pubblico in un periodo di 12 mesi. Tuttavia, i dati mostrano che sono le parti più ricche del Regno Unito dove viene immatricolata la maggior parte delle auto elettriche.
  • Circa il 36% di tutti i veicoli elettrici sono immatricolati nel sud-est e Londra, mentre solo il 2,7% si trova nel nord-est.

LEGGI ANCHE: Mercedes e auto elettrica con guida autonoma

Auto elettrica in UK: il rapporto

Un nuovo rapporto ha rivelato il recente aumento della proprietà di veicoli elettrici puri nel Regno Unito, ma evidenzia anche un divario regionale nell’assorbimento, che è molto più elevato nelle aree ricche.

Il numero di veicoli elettrici a batteria (o BEV) di proprietà privata piuttosto che di aziende e flotte è aumentato di quasi 30.000 auto nell’ultimo anno – un aumento del 53%, afferma una ricerca del RAC.

Tuttavia, l’analisi dei dati del governo mostra che c’è un divario nord-sud crescente quando si tratta di chi può permetterseli, con un terzo di tutti i veicoli elettrici che si trovano nel sud-est e a Londra mentre gli automobilisti nelle regioni più lontane del paese, come il nord-est , apparendo più riluttante – o incapace – di effettuare il passaggio.

auto elettrica regno unito

Dati RAC immatricolazioni auto elettriche 2020

I dati del RAC si basano sulle immatricolazioni di auto elettriche alla fine del terzo trimestre del 2020, confrontando i dati con quelli del terzo trimestre del 2019. L’organizzazione automobilistica afferma che quasi la metà di tutti i BEV nel Regno Unito – 86.130 veicoli – sono di proprietà privata, con i restanti 86.387 con licenza dalle aziende.

Tuttavia, l’analisi regionale dei dati mostra che sono le aree più ricche del Regno Unito dove la proprietà di veicoli elettrici è più alta.

Circa 17.820 delle 86.130 auto elettriche a batteria di proprietà privata del Regno Unito sono immatricolate ai conducenti nel sud-est, con un aumento del 52% nell’utilizzo nel periodo di 12 mesi esaminato.

Significa che più di uno su cinque (21%) di tutti i BEV di proprietà privata nel Regno Unito si trova nella regione.

La seconda nella lista è Londra, con 13.605 veicoli elettrici di proprietà della gente del posto, con un aumento del 60% anno su anno. Significa che il 16 per cento di tutte le auto elettriche di proprietà privata si trova nella capitale.

Questi dati sono correlati alle cifre relative alla ricchezza. Un recente studio dell’agente immobiliare Savills afferma che ci sono 1,45 milioni di famiglie nel Regno Unito con un reddito superiore a £ 100.000, che rappresentano il 5,7% della popolazione del Regno Unito.

Di questi, tre su cinque (60%) si trovavano a Londra e nel sud-est.

La newsletter di Tiassisto24

Resta informato su tutte le novità del mondo automotive e non solo. La nuova sezione dedicata alle news mensili del Mondo Tiassisto24. Sarà un appuntamento fisso per condividere i tanti accadimenti che avverranno nel nostro piccolo ecosistema, dal rilascio di nuovi funzioni e servizi, all’acquisizione di nuovi clienti e partners.

RESTA AGGIORNATO
Condividi questo articolo!