Auto ed ecologia: l’accordo di Audi con Global Bioenergies

Condividi questo articolo!

La nota casa automobilistica tedesca ha stretto un accordo con Global Bioenergies, azienda francese specializzata in carburanti alternativi.

Auto ed ecologia

L’obiettivo è quello di rafforzare i cosiddetti “e-fuels”, una strategia che la Casa dei Quattro anelli sta portando avanti con importanti investimenti a livello

mondiale. Sarà infatti sviluppato con il nuovo partner l’e-gasoline, per rendere le vetture sempre più rispettose dell’ambiente e allontanarsi dalla dipendenza dei carburanti fossili. La tecnologia permetterà di creare un biofuel ad alto numero di ottani senza ricorrere all’alcol.

“Stiamo compiendo un altro passo avanti verso la mobilità ad emissioni zero con i nostri partner di Global Bioenergies. Stiamo sostenendo una tecnologia innovativa che può essere utilizzata per produrre combustibili rinnovabili. Questo processo non crea concorrenza con la produzione alimentare nei terreni agricoli”.

Nuove soluzioni. Allo stesso tempo prosegue il lavoro sulle altre soluzioni: l’e-ethanol e l’e-diesel sono già prodotti nei centri di sviluppi realizzati insieme al partner Joule Unlimited in New Mexico, attraverso l’energia solare e speciali microrganismi fotosintetici, mentre lo stabilimento tedesco di e-gas a Werlte è attivo da pochi mesi e sfrutta un processo di elettrolisi per la produzione di metano sintetico e idrogeno. Il metano sarà proposto ai clienti dei modelli A3 Sportback G-Tron, ma sarà anche immesso nella rete nazionale, contribuendo alla riduzione globale di CO2.

Rimani sempre aggiornato sulle novità del mondo auto

Registrati su tiassisto24

oppure scarica la nostra app

tiassisto24 app

 

Condividi questo articolo!
2017-01-09T21:22:34+00:0024.01.2014|News|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.