Autoscan: addio alle auto senza assicurazione

Condividi questo articolo!

autoscan

Automobilisti ormai è diventato assolutamente essenziale non dimenticarsi di tutte le scadenze della propria automobile, infatti è arrivato, anche in Italia, l’Autoscan: l’apparecchio che è in grado di rilevare se la tua auto è in regola, sia con la revisione che con l’assicurazione. Il Comando locale di polizia di Pordenone è stato il primo a dotarsi di questo nuovo dispositivo tecnologico che è uscito omologato sul mercato solo il settembre scorso e costa circa 9 mila euro.

Autoscan: ecco come funziona

L’Autoscan viene posizionato in un luogo e 200 metri dopo una macchina con una pattuglia della Polizia. Al passaggio di un’auto, l’apparecchiatura rileva il numero di targa e lo invia alla pattuglia che provvede a controllarne la situazione nei registri della Motorizzazione Civile. In caso un’auto risulti senza assicurazione, senza revisione o rubata, la pattuglia interviene immediatamente a fermarla.

Effetti positivi dell’Autoscan

Secondo il comandante della Polizia Locale Arrigo Buranel questo “e’ uno strumento particolarmente utile con diverse ricadute positive sulla collettività”. Infatti, in un paese dove, secondo le statistiche, il 30% degli automobilisti gira senza assicurazione, l’autoscan potrebbe essere molto utile a combattere questo fenomeno che crea non pochi problemi sociali.

L’Autoscan, inoltre, potrebbe anche contribuire a rimpinguare le casse dei comuni. Le multe per coloro che vengono colti in flagrante sono, infatti, molto salate: gli automobilisti alla guida di un veicolo senza assicurazione dovranno pagare una multa di 848 euro e subiranno il sequestro del veicolo, mentre quelli che girano con la revisione scaduta pagheranno 169 euro di multa e subiranno il fermo dell’automobile.

Per essere sempre aggiornato sulle notizie del mondo auto

Registrati su tiassisto24

oppure scarica la nostra app

tiassisto24 app

Condividi questo articolo!
2017-11-06T15:04:53+00:0024.02.2015|News|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.