EMERGENZA SMOG IN ITALIA: BLOCCO AUTO A ROMA E MILANO

Condividi questo articolo!

emergenza smog

In Italia è allarme per l’emergenza smog che sta attanagliando diverse città, in particolare i grandi centri come Milano e Roma.

I dati relativi alla presenza di polveri sottili nell’aria forniscono un quadro molto critico, con valori che superano e non di poco, il valore limite di 50 microgrammi al metro cubo. A tal proposito, i comuni hanno predisposto misure di emergenza per contrastare la situazione sempre più preoccupante:

Il comune di Milano ha predisposto uno stop al traffico dalle 10 alle 16 dal 28 al 30 dicembre, mentre il comune di Roma per gli stessi giorni ha optato per una circolazione a targhe alterne.

Tra i fattori causa di questa emergenza vi è un inverno dal clima mite e con scarsissime precipitazioni, fenomeno che contribuisce ad una dispersione delle polveri sottili nell’aria pressochè nulla.

Per il Ministro dell’Ambiente Galletti queste misure sono positive ma non basteranno ad eliminare stabilmente il problema, in quanto le azioni da intraprendere devono essere continuative, a partire dall’aumento dell’efficienza energetica (rendere le caldaie eco-compatibili) fino all’incentivare in maniera importnante l’uso dei trasporti pubblici e privati che consumano meno e meglio.

Per compiere questi passi in avanti, servirà sicuramente un importante sforzo comune che veda massima collaborazione tra istituzioni e cittadini, per adottare uno stile di vita il più green possibile.

Condividi questo articolo!
2018-06-19T12:46:54+00:0028.12.2015|News|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.