Gomme riscolpite sulle auto: pericolose e vietate

Condividi questo articolo!

gomme riscolpite vietate

GOMME RISCOLPITE VIETATE

Assogomma, associazione di Confindustria che rappresenta l’industria pneumatici in Italia, ha recentemente posto l’attenzione sul problema dell’utilizzo di gomme riscolpite in termini di sicurezza stradale. Normalmente, le gomme presentano delle scanalature per aumentare l’aderenza alla strada e la sicurezza su fondi stradali pericolosi. Le cosiddette gomme riscolpite, invece, presentano un’ulteriore lavorazione per aumentare la durata delle gomme stesse e sono di norma vietate dalla legge, in quanto costituiscono un concreto pericolo per il corretto funzionamento degli stessi pneumatici.

La riscolpitura è un procedimento molto tecnico e delicato, che richiede un lavoro molto preciso e qualificato. Assogomma sottolinea come questa sia una pratica corretta e fattibile per i mezzi pesanti, mentre sia totalmente da evitare per i normali autoveicoli, sconsigliando i professionisti del settore ad effettuarla.

Allo stesso modo, è importante che gli automobilisti stessi si accertino che al momento dell’acquisto di gomme per la propria auto (sia in officina, che acquistando on-line), queste non siano state oggetto di riscolpitura e che il prodotto acquistato sia correttamente omologato dalle normative italiane.

Se hai dubbi su quali pneumatici acquistare per la tua auto, utilizza qui il nostro servizio di consulenza pneumatici. I nostro esperti sapranno trovare la soluzione migliore per la tua automobile.

Condividi questo articolo!
2017-11-06T14:49:56+00:0027.04.2016|News|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.