Accordo tra Google e FCA: la prima auto a guida autonoma sarà Chrysler.

Condividi questo articolo!

GOOGLECAR

Fca (FIAT-Chrysler) e Google comunicano di aver raggiunto un accordo per collaborare insieme nella ideazione e costruzione della prima Google Car a guida autonoma, la prima auto che si guiderà da sola.

L’accordo prevede da parte di Fca la fornitura a Google di circa 100 minivan Chrysler, per permettere di sviluppare e testare la self driving car. L’auto senza conducente, progettata da Google potrà nel futuro aumentare la sicurezza stradale ed aumentare in maniera esponenziale la mobilità via auto, estendendola anche a tutte quelle persone che non possono mettersi alla guida.

Nel caso in cui la fase sperimentale (avviata 7 anni fa) avrà successo, avrà inizio la fase 2 con la commercializzazione di un certo numero di minivan a guida autonoma con marchio Google e l’indicazione di Fca come casa costruttrice del modello. Uno scenario altamente futuristico che segna una decisa apertura all’investimento sulle nuove tecnologie da part di Fiat-Chrysler che potrà contare sull’importante know-how messo a disposizione da Google.

L’ad Fca, Sergio Marchionne, ha espresso tutta la sua soddisfazione per uno storico accordo che permetterà di arrivare alla crezione di una auto intelligente capace di spostarsi da sola da un punto di partenza A ad un punto di arrivo B.

Condividi questo articolo!
2017-11-06T14:49:20+00:0009.05.2016|News|

Scrivi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.