Esperienza prestigiosa per Tiassisto24 all’Autopromotec 2019. Giovedì 23 maggio Michele Romagnoli, CEO & Founder della piattaforma in cloud di micro-servizi assicurativi, automobilistici e legali per gli automobilisti, è stato tra i relatori del primo dei due convegni di approfondimento dedicato al mondo dell’autoriparazione, dal titolo “Carrozzeria, meccatronica e servizio gomma: la riparazione diventa Multiservice”.

La biennale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico, che da oltre 50 anni riunisce il settore dell’assistenza ai veicoli, ha dato modo per cinque giorni di ammirare il meglio per la manutenzione e la riparazione automotive, proiettandolo verso il futuro dell’assistenza ai veicoli. L’area AutopromotecEDU ha ospitato un ciclo di convegni e tavole rotonde sui temi più attuali per il mercato, che offre ai professionisti del settore interessanti spunti per ottimizzare, innovare e accrescere il proprio business.

Convegno "Carrozzeria, meccatronica e servizio gomma: la riparazione diventa Multiservice" @Autopromotec

Un breve estratto dell'intervento del Founder di Tiassisto24 Michele Romagnoli ad Autopromotec durante il convegno "Carrozzeria, meccatronica e servizio gomma: la riparazione diventa Multiservice" #Autopromotec2019Notiziario Motoristico Sherwin-Williams

Publiée par Tiassisto24 sur Jeudi 23 mai 2019

Proprio in questo contesto si è inserito il pitch di Tiassisto24, che con il suo CRM ha suggerito un modo rivoluzionario di digitalizzare l’officina, permettendo di migliorare il fatturato, fidelizzare, gestire e attirare nuovi clienti con una serie di servizi legati al post vendita. Vantaggi che Michele Romagnoli ha ben sintetizzato nel corso del suo intervento, del quale proponiamo uno stralcio: “Stiamo lanciando una nuova sfida: allargare la tipologia di servizi all’interno della nostra piattaforma. Vogliamo far diventare il passaggio in un’officina un momento indimenticabile per il proprio cliente. Il tema della fidelizzazione del cliente può essere fatto in modo facile e a bassissimi costi. L’autoriparatore deve diventare un punto di riferimento per l’automobilista abbracciando le nuove tecnologie. L’esigenza di dare una soluzione facile, immediata e a portata di smartphone, diventa un elemento differenziale di un vantaggio competitivo che anche l’autoriparatore deve dare”.

Per scoprire tutti i nostri vantaggi e iniziare subito la tua rivoluzione digitale, visita il nostro sito. Registrandoti gratuitamente alla nostra piattaforma potrai subito gestire gratuitamente fino a 100 clienti, decidendo poi di implementare l’offerta grazie ai nostri piani dedicati. Cosa stai aspettando? Inizia subito!

Condividi questo articolo!