Pneumatici CrossClimate: la rivoluzione firmata Michelin

Condividi questo articolo!

Crossclimate blog

70 anni dopo aver rivoluzionato il mondo dei pneumatici con il brevetto per la prima copertura radiale, Michelin si ripete con il lancio dei suoi nuovi pneumatici CrossClimate in 19 dimensioni.

Se l’invenzione del pneumatico radiale aveva rivoluzionato il mercato perché con la sua nuova struttura dotata di archi d’acciaio, riduceva il riscaldamento della gomma aumentandone la stabilità, l’invenzione del CrossClimate, presentata nel 2015 al Salone dell’Auto di Ginevra rivoluziona il mercato perché, abbinando sia tecnologie estive che invernali, permette di usare un unico treno di gomme tutto l’anno.

Questo tipo di pneumatico risponde ad un problema molto sentito dagli automobilisti europei: il cambio gomma invernale ed estivo, secondo uno studio di GFK il 65% degli automobilisti europei utilizza pneumatici invernali tutto l’anno e comunque 4 automobilisti su 10 lo trovano una regola estremamente fastidiosa e tenano di rimandare il momento del cambio il più possibile.

Il grande successo di questa gomma, che in un solo anno ha venduto più di 3 milioni di pezzi, nonostante fosse disponibile solo in due misure (14 e 19 pollici) ha spinto la Michelin a preparare il lancio, a giugno 2016 di altre 19 misure.

Con il lancio delle nuove dimensioni, che entro la fine dell’anno dovrebbero essere addirittura 42, la Michelin sarà in grado di coprire con i CrossClimate l’80% dei veicoli circolanti sul mercato europeo.

La tecnologia CrossClimate

Il CrossClimate è un pneumatico estivo con certificazione invernale, 3 Peak Mountain Snow Flake, offre spazi di frenata ridotti su asfalto asciutto ma, al tempo stesso, è riuscito ad ottenere il massimo della classificazione normalmente destinata ad un pneumatico estivo per quanto riguarda la frenata sul bagnato. È adatto a un utilizzo invernale, avendo la certificazione invernale 3PMSF e risponde agli obblighi di legge in materia di pneumatici invernali.

Questo straordinario risultato è dovuto ad un innovativo mix di tecnologie ed in particolare alla scultura del battistrada a V, con angolazione evolutiva che permette di ottimizzare l’aderenza sulla neve, e alle nuove lamelle 3D autobloccanti che aumentano la motricità.

Non sai che pneumatici scegliere per la tua auto? Ti aiutiamo noi!

Registrati su tiassisto24 o scarica la nostra app e potrai richiedere gratuitamente una consulenza gomme al nostro esperto pneumatici Giampaolo Trenchini, pilota GT e tester per Bridgestone.


VISITA IL SITO

o scarica la nostra app

bottone ios bottone android

Cosa aspetti? Risparmia tempo e denaro con tiassisto24.

Condividi questo articolo!
2017-11-06T15:10:48+00:0020.06.2016|News|

Scrivi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.