Sicurezza stradale: arrivano i fari laser!

Condividi questo articolo!

 

Sicurezza stradaleIl laser è l’ideale luce del futuro essendo potentissimo, di lunga durata e di bassisimi consumi. Vi pare poco?Le principali case costruttrici “tedesche” a primavera presenteranno le “prime vere” automobili di serie superdotate dell’innovativa fonte d’illuminazione. La corsa è iniziata, l’industria dell’automotive del domani è sempre più impegnata sul fronte dell’integrazione dell’elettronica che trasformerebbe ogni normale autoveicolo in futuristico iperbolide.

I vantaggi dell’utilizzo dei fari laser sono molteplici: come abbaglianti, sono in grado di illuminare a più di 500 metri di distanza (il doppio di un nuovo abbagliante a led, ndr) e di triplicare la luminosità. Una sorgente luminosa di appena qualche micron con una resa stupefacente rispetto ai led, che non sono certo una tecnologia del passato. Non preoccupatevi non si punterà a miniaturizzare le dimensioni dei gruppi ottici, che sono ancora un bell’elemento di stile, ma la riduzione dell’ingombro permetterà di trovar spazio sul cofano e consentirà ai progettisti di creare forme bizzarre e nuovo design nel posizionamento delle luci sulla carrozzeria.

Le prospettive della nuova “luce”, a parità di lumen sono sbalorditive, il laser assorbe il 40% in meno di energia elettrica rispetto ai parsimoniosi  led, offrendo un “fascio” più brillante con proiettori più piccoli (non a caso, i fari laser sono stati sviluppati per  l’auto elettrica a batteria, ndr). Ad esempio si pensa di sfruttare il laser per nuovi e più efficienti fari fendinebbia anteriori e posteriori: il fascio di luce bianca infatti “buca” la nebbia senza problemi e senza disturbare l’autoveicolo che segue, che sarà illuminato solo se si avvicina eccessivamente. I proiettori del futuro non “spareranno” certo potenti raggi laser sull’asfalto o contro i pedoni, per non provocare danni a chicchessia, ma colpiranno da più direzioni un materiale fluorescente che creando una potente luce bianca, cento volte più intensa di quella led, illumineranno la strada in una maniera mai vista prima! Inoltre grazie all’efficacia superiore, all’esiguo assorbimento di energia elettrica ed alla direzionalità sorprendente, i fasci di luce laser saranno utilizzati per proiettare sull’asfalto le indicazioni del navigatore o dell’ info-box assistant connesso al veicolo. Insomma non sbaglieremo mai più strada, neanche a volerlo! Molte novità luminose e performanti ci attendono in un futuro “meccatronico” dell’auto ormai sempre più prossimo!

Rimani sempre aggiornato sulle novità del mondo auto e moto

Registrati su tiassisto24

oppure scarica la nostra app

tiassisto24 app

Condividi questo articolo!
2017-01-09T21:22:45+00:0021.01.2014|News|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.