Quando Ancora una volta, la catena di solidarietà promossa e sostenuta concretamente da Arval Italia e dai suoi partner fornitori tra cui anche Tiassisto24, ha permesso di trasformare in realtà il desiderio di Nicolò, un bambino affetto da una malattia invalidante. Siamo fieri di essere partner Arval per ogni iniziativa creata a favore dei driver, ma ancora di più quando si tratta di iniziative di solidarietà come “Tutti per Nicolò”.

Grazie all’iniziativa “Tutti per Nicolò” della onlus “Noi ci siamo” dal 16 luglio, il bambino e la sua famiglia, residenti a San Giusto Canavese (Torino) potranno disporre di un’auto adatta al trasporto disabili, per consentire gli spostamenti in carrozzina del piccolo.

Grazie alla macchina attrezzata, la vita di Nicolò migliorerà sensibilmente: i genitori potranno portare il bambino a scuola, alle sedute di fisioterapia e anche in vacanza. Il ringraziamento dei genitori è andato a Marco Mosaici di Arval Italia e alle società che hanno contribuito in maniera determinante all’acquisto della vettura destinata al piccolo.

La mamma di Nicolò in un’intervista ha dichiarato: “Stiamo attraversano un periodo molto delicato per la nostra famiglia: la malattia di Nicolò ci sta facendo conoscere quelle sfaccettature davvero dure da accettare, molto difficili da gestire, che sembrano essere incompatibili con il vivere sociale che tutti conosciamo….

Nicolò si morde, Nicolò si tira e tira manate, Nicolò rischia di farsi seriamente male…La cosa forse peggiore di questa terribile sindrome è che chi ne è affetto ha una forte consapevolezza della realtà che gli sta attorno e, pur avendo una soglia del dolore normale e non volendo in realtà farsi o fare del male, è portato a ripetere tale comportamento se non adeguatamente contenuto dal punto di vista emotivo e fisico.

Questa macchina oggi è la prova tangibile che, pur essendo stati molto sfortunati e tuttora in un mare di difficoltà, non siamo soli e che le persone, se gliene viene data la possibilità possono stupire positivamente, riscoprendo valori ormai desueti come la generosità, l’empatia e la condivisione. È bello essere qui dunque e poter dire grazie finalmente in maniera fisica e non solo virtuale.

La solidarietà dal mondo automotive per Nicolò

Un grande risultato ottenuto grazie all’impegno concreto di Arval Italia, che ha contribuito all’acquisto del mezzo, integrando quanto raccolto dalla onlus anche con il prezioso contributo dei suoi partner: GPS Motori, Canenero Advertising, Vitobello, DD Cars, Cencioni, Demauto, Bridge Partners, Sirmec, Dira, Rapidglass, HLPY, Autouno Group, MT Motor Parts, Spanesi, Saol, Tyre Team, Safo Group, De Cecco, GYS e TiAssisto24.

La Direzione Aftermarket Networks non è nuova a iniziative analoghe. Lo scorso aprile, in collaborazione con la onlus “Noi ci siamo” di Valperga e la Fondazione La Stampa‐Specchio dei tempi, Arval Italia e alcuni Arval Premium Center hanno donato alla famiglia di Gioele, bambino di 7 anni di Rivarolo Canavese affetto da tetraparesi spastica, un mezzo attrezzato da Focaccia Group per facilitare il trasporto della sua carrozzina e consentirgli di seguire tutte le terapie.

Di seguito riportiamo una breve rassegna stampa delle testate che hanno parlato della fantastica iniziativa di solidarietà “Tutti per Nicolò”. Nel Quotidiano Canavese troverete anche una galleria a testimonianza della consegna dell’auto con Marco Mosaici.

Quotidiano Canavese
Carrozzeria.it
Obiettivo News
Parts Web

La newsletter di Tiassisto24

Resta informato su tutte le novità del mondo automotive e non solo. La nuova sezione dedicata alle news mensili del Mondo Tiassisto24. Sarà un appuntamento fisso per condividere i tanti accadimenti che avverranno nel nostro piccolo ecosistema, dal rilascio di nuovi funzioni e servizi, all’acquisizione di nuovi clienti e partners.

RESTA AGGIORNATO
Condividi questo articolo!