Tiassisto24 diventa partner di Omoove, società di OCTO Telematics, leader della Shared Mobility

Condividi questo articolo!

Grandi novità per la piattaforma web e mobile di Tiassisto24 che, dal 2014, supporta e facilita la community dei drivers. L’obiettivo ora è quello di offrire anche servizi di Shared Mobility ai propri utenti.

Omoove, società del gruppo Octo Telematics, e Tiassisto24, l’aggregatore di servizi per automobilisti e motociclisti, hanno avviato una partnership “win-win” con il duplice obiettivo di offrire da un lato i servizi di ride-sharing e car-sharing alla community dei drivers di tiassisto24 e dall’altro di distribuire i servizi di tiassisto24 ai clienti della piattaforma Sharemine di Omoove.

La piattaforma Sharemine di Omoove

La soluzione tecnologica web-based Sharemine consente di creare facilmente delle community di car sharing o ride sharing completamente personalizzabili. La piattaforma può essere utilizzata dalle famiglie per condividere i percorsi casa-scuola o in occasione di eventi sportivi oppure da gruppi di amici per raggiungere località poco accessibili con il trasporto locale. Sharemine offre, inoltre, un grande vantaggio ai proprietari e gestori di flotte di veicoli, in particolare alle piccole e medie imprese.

Siamo molto felici della partnership con Tiassisto24. Offriremo ai clienti di Sharemine innovative soluzioni per gestire in modo efficiente le scadenze dei veicoli come tagliandi, assicurazione, multe e cambi gomme. La piattaforma Tiassisto24, grazie a Sharemine, sarà in grado di fornire al cliente una unique user experience per i servizi di Shared Mobility come il ride sharing e il car sharing Tina Martino, Membro del Board di Omoove.

Tiassisto24 consolida il posizionamento nei settori automotive e insurance

Questo accordo rappresenta un importante riconoscimento per la piattaforma tiassisto24, che così entra nell’ecosistema dei servizi Octo Telematics, dopo una prima collaborazione del 2016.

”La nostra community inizia ad essere un punto di riferimento per l’innovazione nel settore automotive e insurance. Dopo la partnership avviata con AXA e AXA Assistance, con la tecnologia Sharemine di Omoove (gruppo Octo Telematics) vogliamo dare ai nostri utenti l’opportunità di essere ancora più smart potendo sfruttare i vantaggi del ride-sharing integrato con tutti gli altri servizi di tiassisto24.” ha dichiarato Michele Romagnoli, CEO & Co-Founder di Tiassisto24. “Inoltre l’accordo prevede la distribuzione dei servizi tiassisto24 alle community di driver di Omoove”.

Per Tiassisto24 non è però l’unica novità che, proprio nelle ultime settimane, ha ottimizzato la gestione online di tutti gli aspetti del veicolo e, attraverso la partnership con Avvocati Indipendenti, anche il servizio “Help Multe”, il primo servizio di assistenza alla contestazione di una multa via app.

Ma non solo: la piattaforma ha inoltre messo a punto la possibilità di programmare, attraverso la calendarizzazione delle scadenze dell’auto, tutti gli interventi necessari al corretto funzionamento del veicolo e di trovare operatori locali qualificati, oltre a richiedere un preventivo RCauto con oltre 200 tariffe, grazie agli accordi con le compagnie online e delle tradizionali, tramite il network di assicuratori iscritti nella piattaforma.

Tiassisto24 presente al MotorShow 2017

Tiassisto24, grazie a questa partnership, è presente al Motorshow di Bologna all’interno del padiglione 16, ospite dell’Open Innovation Hub di Octo, un’area completamente dedicata a università e start-up. 

Grazie al sostegno di Octo Telematics, primo provider globale di servizi telematici e data analysis per il mercato assicurativo, Motor Show ha deciso di dedicare un’area a studenti e giovani innovatori, coinvolti in diverse attività pensate per promuovere la cultura dell’automobile ed incentivare le aziende a creare nuove sinergie.

Le grandi aziende avranno l’occasione di conoscere nuovi talenti e nuove idee, e allo stesso tempo i giovani potranno toccare con mano le ultime novità delle autovetture.

Un percorso di crescita per tiassisto24

Con l’ambizione di diventare il primo aggregatore di servizi reali per i possessori di auto e moto in Italia, Tiassisto24 continua a migliorare la puntualità e l’affidabilità dei suoi servizi, supportato dalla presa di coscienza degli operatori automotive e insurance sull’importanza di adottare modelli di servizio “digital”, mirati a consolidare la relazione con i clienti acquisiti e conquistare nuove fasce di mercato.

Tiassisto24 ha seguito, nel 2015, il programma di accelerazione di LUISS ENLABS, uno dei principali acceleratori di startup in Europa, nato da una joint venture tra LVenture Group, holding quotata sull’MTA di Borsa Italiana che investe in startup digitali, e l’Università LUISS Guido Carli.

App tiassisto24:

Condividi questo articolo!
2018-06-19T12:35:12+00:00 06.12.2017|Partner|

Scrivi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.