Cellulare mentre si guida: la patente potrà essere sospesa per un periodo fino a 6 mesi

Condividi questo articolo!

La rivoluzione per l’uso del cellulare mentre si guida: la patente potrà essere sospesa per un periodo fino a 6 mesi, oltre alla sanzione amministrativa salatissima: fino a € 2.600,00.

Inizialmente sembrava che il Governo volesse adottare una linea morbida; invece improvvisamente il cambio di rotta: sta per essere approvata una norma che prevede la sospensione della patente già alla prima infrazione e raddoppio delle multe: fino a 2600 euro. Il Presidente della Commissione Trasporti della Camera e relatore del testo, Meta: “Quando le tecnologie diventano distrazione bisogna avere il coraggio di rispondere con una norma choc come questa”.

Dunque, in arrivo il pugno di ferro contro chi usa il cellulare alla guida: le polemiche suscitate dalla “linea morbida” e dalla clamorosa (e diciamolo pure, vergognosa) mancata risposta all’appello della Polizia Stradale ha dato i suoi frutti.

La sospensione della patente

E’ in arrivo la sospensione della patente già alla prima infrazione e raddoppio delle multe. Significa che chi viene “sorpreso” mentre usa il cellulare alla guida anche già dalla prima volta incappa in una sanzione che va da € 322,00 a € 1294,00; chi viene preso la seconda volta potrà pagare da € 644,00 a € 2588,00.

La sospensione per la patente poi diventa immediata: da 1 a 3 mesi per chi viene multato la prima volta e in caso di recidiva si arriva da 2 a 6 mesi. Più la decurtazione di 5 punti la prima volta, che diventano poi 10.

La Commissione Trasporti

La commissione trasporti della camera dei deputati ha infatti inserito un emendamento alle modifiche dell’articolo 173 del Codice della Strada che rende di nuovo (prima questa modifica c’era ma era stata stralciata) più dura la pena per chi guida mentre usa il cellulare.

CONTESTA UNA MULTA CON L’APP
 

 

 

Avv. Federico Bianca

http://www.avvocatindipendenti.com

Condividi questo articolo!
2017-07-24T22:09:44+00:0020.07.2017|Multe|

Un commento

  1. […] A questo proposito TiAssisto24 e Avvocati Indipendenti Ti consigliano di tenere a mente alcune semplici regole per evitare di incappare in spiacevoli sorprese, proseguendo la linea di consigli che già da tempo il nostro blog sta fornendo ai tanti automobilisti che si sono collegati al nostro blog (vedi: cellulare alla guida, la patente sospesa per 6 mesi). […]

Scrivi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.