GUIDA SENZA PATENTE DEPENALIZZATA DAL GOVERNO

Condividi questo articolo!

guida senza patente

Nonostante diversi pareri contrari e discordanti, il governo ha ufficialmente deciso di depenalizzare il reato di guida senza patente. Il provvedimento entra a far parte del pacchetto di depenalizzazioni previsto dal Ministero della Giustizia.

A fronte della depenalizzazione del reato, vi è però un forte inasprimento della sanzione pecuniaria per chi viene sorpreso alla guida senza patente o con patente irregolare:

sono previste sanzioni da un minimo di 5mila Euro ad un massimo di 30mila euro, con un forte aumento in termini economici rispetto alle attuali sanzioni che vanno dai 2.257 a 9.032 euro. Previste inoltre la confisca dell’automobile e in caso di recidiva, l’aggiunta della sanzione penale.

Sono diverse le discussioni e polemiche in merito a questo provvedimento, che secondo molti andrebbe a stridere con il reato di omicidio stradale, che verrà approvato definitivamente a fine mese.

 

tiassisto24 è la prima piattaforma on-line che ti aiuta a ricordare e gestire le scadenze della tua auto, patente inclusa!

Scopri il nostro servizio

Condividi questo articolo!
2018-06-19T12:41:58+00:0015.01.2016|Multe|

Scrivi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.