Arriva la nuova etichetta per gli pneumatici invernali. Metodo alternativo alla presenza delle catene da neve a bordo, la loro installazione è prevista dall’articolo 6 del Codice della Strada. Sulle strade italiane le gomme invernali vanno utilizzate dal 15 novembre al 15 aprile dell’anno successivo. Esiste inoltre un mese di tolleranza, entro il quale è possibile provvedere alla loro sostituzione. Non è tenuto a cambiare gli pneumatici invernali chi è in possesso di un indice di velocità uguale a quello delle gomme estive.

Gomme invernali: informazioni etichetta

Gli pneumatici invernali attualmente in commercio contengono una serie di informazioni obbligatorie e dettagliate. Queste riguardano:

  • Resistenza al rotolamento
  • Capacità di frenata sul bagnato
  • Rumorosità

Questi valori sono affiancati da una lettera dell’alfabeto a indicare la performance degli pneumatici. Nel 2019 è previsto l’ingresso di una nuova etichetta che aggiungerà nuove informazioni riguardanti le prestazioni. Due sono i livelli previsti:

  • Montagna con fiocco di neve: certifica la capacità di trazione della gomma sulla neve
  • Montagna capovolta: indica l’efficacia della gomma sul ghiaccio

Hai ricevuto una multa?
Pagala o se hai dubbi contestala, tutto online!

Carica il verbale e con soli €10 potrai avere un parere legale sull’effettiva ricorribilità della multa. E se decidi di affidarci la redazione del ricorso ti restituiremo i soldi della consulenza. Altrimenti puoi pagarla comodamente online!

Scopri come

Pneumatici invernali: rischi e sanzioni

Continuare a circolare con gomme sbagliate è un rischio per sé stessi e per gli altri utenti della strada. Viaggiare sicuri significa infatti rispettare le norme del Codice della Strada. Se non si dispone di pneumatici invernali che rispettino il codice di velocità che li rende idonei a circolare anche oltre il 15 maggio, si è soggetti a multe e sanzioni:

  • Multa minima di 422 euro
  • Multa massima di 1.682 euro
  • Eventuale ritiro della carta di circolazione
  • Obbligo di visita e prova presso una sede della Motorizzazione Civile

Inoltre continuare a viaggiare con uno pneumatico M+S (Mud + Snow) oltre il periodo stabilito dalla legge, comporta pericoli per il veicolo e per la circolazione. Si va incontro alla possibilità di vedere il battistrada sciogliersi per le elevate temperature, con conseguenti rischi per aderenza e scivolamento.

Se hai bisogno di ricordare tutte le scadenze legate alla tua auto o se hai ricevuto una multa per aver circolato con pneumatici invernali oltre i limiti di tempo prestabiliti, fai un salto da noi. La nostra piattaforma ti mette a disposizione un’assistente virtuale utile come reminder e per la contestazione multe. Quelli del tuo veicolo, diventeranno esclusivamente “problemi” nostri!

Condividi questo articolo!