Dall’1 marzo 2019 è online la piattaforma Ecobonus auto 2019. Consultabile all’indirizzo all’indirizzo https://ecobonus.mise.gov.it rappresenta di fatto l’inizio della fase operativa della norma inserita nella Legge di Bilancio. Attraverso di essa il Governo ha predisposto una serie di incentivi per l’acquisto di veicoli a basso impatto ambientale. Una svolta verso la mobilità sostenibile che si traduce in numeri chiari. Per usufruire dell’Ecobonus auto, infatti, occorre acquistare auto con emissioni di anidride carbonica inferiori a 70 g/km.

Chi ha diritto all’Ecobonus

Può beneficiare dell’Ecobonus auto chi immatricola un’auto con un prezzo massimo di 50.000 euro più Iva dall’1 marzo 2019. Gli incentivi sono così fissati:

  •         4.000 euro per auto con emissioni di CO2 comprese tra 0 e 20 g/km
  •         1.500 euro per auto con emissioni di CO2 comprese tra 21 e 70 g/km

Ricorrendo alla rottamazione il bonus aumenta a 6.000 euro nel primo caso e a 2.500 nel secondo. Degli incentivi possono disporre sia privati che aziende nonché le auto acquistate con la formula del leasing. Non hanno invece diritto le auto a km 0 e quelle prelevate tramite noleggio a lungo termine.

Hai dimenticato di pagare il bollo? Ricorda tutte le scadenze con tiassisto24!

Con un’unica app potrai avere sotto controllo tutte le scadenze di tutti i tuoi veicoli, come bollo, revisione, assicurazione, manutenzioni e tanto altro ancora.

Fatti aiutare

Piattaforma ecoincentivi: cos’è, a chi serve

Questa prima fase non riguarderà però gli automobilisti interessati a ottenere gli sconti, che riguarderanno esclusivamente macchine elettriche, ibride plug-in e fuel cell. Ad essere chiamati in causa sono infatti i rivenditori auto e moto. Previa registrazione i concessionari potranno richiedere i contributi statali loro spettanti. Una volta inserito l’ordine e prenotato l’incentivo, il termine per la consegna dell’auto scontata è di 180 giorni. Sulla piattaforma è presente un contatore che indica in tempo reale la disponibilità finanziaria del bonus, che sarà valido fino al 31 dicembre 2021. Pertanto non sarà necessario affrettarsi nei primi giorni poiché nella prima fase le concessionarie si iscriveranno e caricheranno i propri dati identificativi e solo nella seconda potranno prenotare l’incentivo. Per maggiori informazioni ci si può rivolgere al numero a pagamento 848 886886 o cliccare su questa scheda contatto

Se invece vuoi toglierti ogni dubbio sull’Ecobonus e capire come procedere una volta acquistato il tuo nuovo veicolo, rivolgiti a noi. Su Tiassisto24 avremo cura di lei e di farti godere la strada, ricordandoti tutte le scadenze e la manutenzioni che dovrai sostenere con regolarità. I vantaggi che si hanno affidandosi a noi non finiscono però qui: hai bisogno di contestare una multa ricevuta o di pagare qualunque tipo di bollettino? Passa a trovarci e non te ne pentirai!

Condividi questo articolo!