Con questa guida vogliamo approfondire l’assicurazione temporanea, uno strumento molto utile per chi vuole assicurare un veicolo a motore per periodi di breve durata.

automobili senza rca

L’RC Auto è la polizza assicurativa obbligatoria che permette ad una vettura di circolare liberamente su strada o in alternativa di essere parcheggiata in un posteggio pubblico. La durata di un anno è il valore standard delle assicurazioni, tuttavia ci sono particolari utilizzi del veicolo per i quali potrebbe non essere la più conveniente.

Una macchina decappottabile o una moto che facciamo uscire dal garage solo e soltanto da maggio a settembre ad esempio sono gli esempi più classici per la scelta di un’assicurazione di tipo temporaneo, in grado di offrire una copertura assicurativa esclusivamente nel periodo in cui si ha bisogno del veicolo. Per il resto del tempo, ricordiamo che se l’auto non è assicurata deve essere parcheggiata esclusivamente in un luogo privato non accessibile a sconosciuti.

Ma cos’è e come funziona l’assicurazione temporanea? Cerchiamo di scoprire come ottimizzare i costi della polizza assicurativa attraverso questa guida utile.

Le assicurazioni temporanee: cosa sono?

Le assicurazioni temporanee, conosciute anche con il nome di “provvisorie”, sono tutte quelle polizze assicurative che vantano una durata inferiore ai 12 mesi e sono quindi studiate per chi desidera assicurare un veicolo a motore (auto o moto) per un periodo di breve durata che può variare a seconda del tipo di assicurazione scelta.

Tipologie di assiurazioni provvisorie

  • Assicurazione auto giornaliera
  • Assicurazione auto mensile o trimestrale
  • Assicurazione auto semestrale

Assicurazione Giornaliera

L’assicurazione giornaliera è la soluzione con la durata più breve: questo tipo di RCA provvisoria, infatti, può durare per un periodo che non sia inferiore a 3 giorni e risulta ideale per chi utilizza la propria auto per un periodo brevissimo. Questa soluzione è scelta tipicamente per quei veicoli, utilizzati in rarissimi casi come una “gita fuori porta” oppure per spostare il veicolo presso una concessionaria o un’officina, dal rottamatore o per altre rare esigenze.

Le compagnie che offrono questo tipo di polizza sono decisamente poche e il costo può essere piuttosto elevato: se volessimo fare una comparazione, potremo verificare come in alcuni casi la spesa sarebbe equivalente addirittura a due mesi di assicurazione di una polizza annuale “tradizionale”.

Assicurazione mensile o trimestrale

Con una polizza mensile o trimestrale il risparmio (in proporzione alla soluzione giornaliera) sarà decisamente maggiore. Questa opzione risulta ideale per chi utilizza la vettura esclusivamente in un determinato periodo dell’anno, magari per un lavoro stagionale o per una lunga vacanza. Bisogna ricordarsi però di non cedere alla tentazione di salire in sella con gli ultimi caldi settembrini se abbiamo stipulato un’assicurazione da giugno a settembre. Un’altro caso molto frequente è il camper che riposa nel deposito o in garage per 11 mesi all’anno, per essere sfuttato appieno nel mese di agosto.

Assicurazione semestrale

Per chi vuole sfruttare per intero la bella stagione in sella alla sua moto o a bordo della sua vettura cabriolet, c’è l’assicurazione provvisoria di maggior durata: quella semestrale. Questa polizza permette di utilizzare il proprio veicolo o di lasciarlo in strada per un periodo di sei mesi dalla stipula del contratto. Nonostante si tratti dell’assicurazione temporanea più conveniente, comunque, il suo costo, in proporzione, risulterà maggiore di una assicurazione annuale.

Una valida alternativa

Le compagnie di assicurazione offrono anche una soluzione alternativa flessibili alle assicurazioni temporanea: l’assicurazione RC annuale sospendibile. Con questo strumento sarà possibile sospendere il proprio contratto assicurativo, di solito con una semplice chiamata o via web, per un periodo che nella maggior parte dei casi deve essere minimo di un mese. Se ad esempio si decide di non utilizzare il proprio veicolo per un periodo di 6 mesi sarà possibile chiedere il “congelamento” della polizza per 180 giorni, durante i quali si dovrà parcheggiare il proprio veicolo in un posto sicuro e non accessibile ad altre persone, come ad esempio un box auto privato.

Occhio alle truffe online

Sono in aumento i casi di polizze r.c.auto temporanee false, proposte on line da siti irregolari. Questi siti offrono polizze r.c. auto di breve durata (da pochi giorni ad alcuni mesi), proponendole come vantaggiose per chi usa l’automobile solo per brevi periodi di tempo o per chi deve ritirare il veicolo e farlo immatricolare. Usano nomi di imprese di assicurazione inesistenti o sfruttano impropriamente nomi di imprese regolari o di intermediari regolarmente iscritti. Attratti dalle prospettive di risparmio, si rischia di cadere nella rete, perdendo soldi ed esponendosi al rischio di guidare senza copertura, di vedersi sequestrare il veicolo o ritirare la patente o di essere esposti a richieste in caso di sinistro. Possibili segnali di allarme sono:

  1. Assenza sul sito web dei dati identificativi dell’intermediario assicurativo, e cioè del soggetto autorizzato dalla legge a distribuire polizze di assicurazione.
  2. Presenza del sito nell’Elenco dei siti web irregolari pubblicato dall’IVASS;
  3. Assenza sul sito del nome dell’impresa assicurativa che emette la polizza;
  4. Nome di un’impresa di assicurazione che non compare nell’Elenco delle imprese italiane né nell’Elenco delle imprese estere ammesse ad operare nella r.c.auto. Fai molta attenzione perché un semplice errore, anche minimo o apparentemente casuale, potrebbe nascondere un imbroglio!

Se hai dubbi contatta in ogni caso l’impresa assicurativa (non utilizzando i recapiti presenti sul sito, ma cercandoli altrove) per avere conferma della regolarità dell’operazione proposta. Per qualsiasi necessità di assistenza puoi anche rivolgerti al Contact Center IVASS, numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 14.30. Per ulteriori informazioni puoi consultare il sito dell’IVASS qui.

Vuoi risparmiare sull’assicurazione? Trova il miglior prezzo online e offline!

Scopri gratuitamente il miglior prezzo online e confrontalo anche con le offerte personalizzate dei nostri assicuratori per ottenere il massimo del risparmio!

Risparmia ora
Condividi questo articolo!