Mentre in Italia si discute sul possibile ritiro patente per guida con cellulare, dagli Stati Uniti arriva un’informazione utile. Niente di eclatante, se non fosse che a comunicarla sia stato l’amministratore delegato di Apple. Nel corso del summit Time 100 di New York, Tim Cook ha suggerito di disattivare le notifiche in tempo reale sul telefono per distrarsi meno. E se è vero che in Italia l’utilizzo degli smartphone rappresenta una delle cause principali degli incidenti stradali, allora non resta che ascoltarlo.

iOS11: il deterrente intelligente alla guida con il cellulare

Già un anno fa l’azienda di Cupertino aveva evidenziato la propria attenzione verso una guida sicura. In iOS11 è stata infatti sviluppata la funzione “Non disturbare alla guida”, un deterrente smart alle disattenzioni al volante. In Italia si stima che il 75% degli incidenti riconducibili a distrazione siano figli dell’utilizzo dello smartphone.

Hai ricevuto una multa?
Pagala o se hai dubbi contestala, tutto online!

Carica il verbale e con soli €10 potrai avere un parere legale sull’effettiva ricorribilità della multa. E se decidi di affidarci la redazione del ricorso ti restituiremo i soldi della consulenza. Altrimenti puoi pagarla comodamente online!

Scopri come

Nuovo Codice della Strada: contrasto al cellulare in auto

Se negli States il deterrente virtuale ha subito portato buoni risultati, con un’immediata diminuzione dell’8% dell’uso dei dispositivi elettronici alla guida, il Governo italiano sta lavorando a un testo che modifichi le attuali normative. Il nuovo CdS interverrà sulla parziale riforma dell’articolo 173 Codice della Strada. Le nuove sanzioni per chi verrà pescato a utilizzare il cellulare auto si ripercuoteranno su portafogli e patente. Per quanto riguarda la multa, la forbice passa dagli attuali 161 euro (sanzione minima) e 467 (massima) a 422 euro e 1.697 euro. La patente non verrà ritirata, ma sospesa da sette giorni fino a un massimo di due mesi. Inoltre, in caso di recidività nell’arco dei due anni successivi, si pagherà una multa da 644 euro a 2.588 euro, il titolo di guida verrà sospeso da uno a tre mesi e si sarà soggetti alla decurtazione da 5 a 10 punti patente.

Se sei stato fermato e multato mentre conversavi al telefono in mezzo al traffico, passa a trovarci. Con Tiassisto24 avrai due possibilità: pagare comodamente la multa dal tuo divano di casa o contestarla. Per la seconda opzione ti basterà caricare sulla nostra piattaforma una foto del verbale ricevuto: riceverai entro 48 ore un parere legale dai nostri consulenti.

Condividi questo articolo!